Colé Italian Design Label, le anteprime del Salone del Mobile 2012

Colé Italian Design Label, le novità del 2012

Presupposti di qualità assoluta, maestria artigianale nella lavorazione, un registro vicino al classico contemporaneo che si distingue per un segno nettamente grafico e uno spirito rigoroso e al tempo stesso divertito. Queste, in breve, le caratteristiche del giovane marchio italiano Colé, nato soli due anni fa dall'inventiva di Matteo De Ponti e Laura Macagno e già affermatosi all'interno del panorama dei nuovi marchi di arredamento europei proprio per la spiccata identità formale.

Al prossimo Salone, Colé presenterà alcune interessanti novità, quelle che vediamo nella gallery che segue. Tra questi, la serie Tapparelle (qui sopra), una rivisitazione particolarmente riuscita dei mobili da ufficio - per l'appunto, quelli cosiddetti "a tapparella", con antina scorrevole - progettata da Emmanuel Gallina privilegiando per i materiali legno di rovere ed accessori in pelle e ferro.

Colé Italian Design Label, le novità del 2012

Colé Italian Design Label, le novità del 2012
Colé Italian Design Label, le novità del 2012
Colé Italian Design Label, le novità del 2012
Colé Italian Design Label, le novità del 2012

Colé Italian Design Label, le novità del 2012

  • shares
  • Mail