La campagna pubblicitaria della Corona: cartine speciali per non varcare i confini dell'alcool

Campagna pubblicitaria Corona

Campagna pubblicitaria della nota birra Corona Extra davvero ben fatta: originale ed efficace. I soggetti sono delle cartine di fantomatici Stati, che quasi sembrano uguali a tante altre, eppure man mano che si aguzza la vista si iniziano a scorgere diversi interessanti particolari.

Gli Stati posti in evidenza con il colore, sono in realtà delle figure: un uomo svenuto, un'auto incidentata, e un pugno su un volto, rispettivamente chiamati Depression State, Crash County, e Violence Land, il tutto perfettamente realizzato con i soli elementi cartografici quali strade, laghi, mari, regioni, e ovviamente i confini.

A osservare con ancor più attenzione ci sono anche i nomi delle città e delle regioni, ulteriore stratagemma per rendere ancor più verosimile la cartina, ma anche più approfondita e veritiera l'informazione.

In Violence Land leggiamo Detenzione, Morte, Problemi Psicologici, Problemi Emotivi, Aggressione Fisica, Punizione, Divorzio e ancora altre conseguenze. In Crash County le città si chiamano Paralisi, Shock, Sospensione Della Patente, Lesione Traumatica Del Cervello, Due Anni In Prigione, ecc. Infine in Depression State le regioni hanno nomi come Disorientamento, Dipendenza Fisica, Paranoia, Insonnia, Problemi Finanziari, Tristezza Cronica, Irritabilità, Ansia, e ancora altri sintomi.

Quando bevi ci sono alcuni confini che non vuoi attraversare, recita il claim in inglese, e sotto il necessario Bevi Responsabilmente. Questo messaggio personalmente all'inizio mi ha lasciato perplesso, perché ho pensato che sarebbe stato più corretto scrivere "non puoi", ma a ben rifletterci la chiave della comunicazione non punta tanto sul divieto, cosa di cui facilmente ci si disinteresserebbe, ma su cosa proprio non si voglia fare, perché effettivamente tutte le conseguenze sono una serie di atrocità di fronte alle quali chiunque si guarderebbe bene dall'andargli incontro, dal varcarne i confini, appunto.

Campagna pubblicitaria Corona
Campagna pubblicitaria Corona
Campagna pubblicitaria Corona
Campagna pubblicitaria Corona
Campagna pubblicitaria Corona

  • shares
  • Mail