Piccolo, il plotter tascabile dello Studio Diatomea

Piccolo the tiny CNC-bot from diatom studio on Vimeo.


È un plotter tascabile, che si può costruire autonomamente, semplicemente assemblando i pezzi e seguendo le istruzioni. Per ora è solo un prototipo, ma per meno di 70 dollari la tentazione di comprarlo e giocarci un po', o sperimentarci qualche progetto programmandolo, c'è.

Dello Studio Diatomea, Piccolo, questo il nome del plotter portatile, essendo di ridotte dimensioni, anche i disegni che è in grado di fare sono modesti, ma il fatto di avere una piccola stampante collegabile con i più comuni software lo rende un piccolo-grande passo avanti verso la stampa pratica e autonoma.

Il funzionamento è piuttosto intuitivo, si muove sui tre assi, e riconosce la pressione che esercita, a seconda del materiale da disegno che gli si fa "impugnare". Guardandolo funzionare la sensazione è di star ad assistere a un oggetto di modernariato, un po' come una Lomo o una macchina stenopeica, con quelle imprecisioni che rendono la tecnologia tanto affascinante.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: