Il logo di Anton Stankowski per la Deutsche Bank diventa una scultura anamorfica in 3D

Quando è stato effettuato il restyling del quartier generale di Deutsche Bank a Francoforte, si è pensato di trasformare il logo ideato da Anton Stankowski per la banca, in una scultura che occupasse uno spazio all'interno dell'edificio. Una modellazione in 3D che raccontasse agli avventori la passione e la precisione dell'azienda e dei suoi servizi.

La parte centrale del logo è stata divisa in quarantotto triangoli che il progetto di ART + COM e Coordination ha animato in una complessa e suggestiva coreografia. Gli stessi triangoli poi diventano la superficie su cui vengono proiettate una serie di textures in sequenza. Il risultato finale, che potete ammirare nel video a inizio post, è decisamente efficace.

  • shares
  • Mail