L'interior design del temporary shop di Urbanears al BoxPark di Londra


Urbanears, noto produttore di cuffie e dispositivi audio tecnologici, ha aperto un temporary shop al BoxPark di Londra, affidandone l'interior design allo studio emergente "42".

La caratteristica principale di questo negozio è il contrasto tra gli spumeggianti colori dei prodotti in esposizione e il bianco assoluto dello sfondo; l'elemento che però rende questo shop unico è la parete di fondo, costituita da un telaio in plexiglass illuminato da luci a led in grado di cambiare colore a seconda dei suoni e dei rumori prodotti dai clienti del negozio.

Di notte la parete illuminata rimane una sorta di faro colorato, visivamente apprezzabile anche dall'esterno. I materiali scelti per il negozio sono pochi ma ultra-moderni e ben studiati: fogli di Hanex per le pareti, resina epossidica per il pavimento e un controsoffitto bianco che nasconde sapientemente tutta l'impiantistica.

Via | Dezeen

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: