Il nuovo logo della Hewlett Packard realizzato da Moving Brands

"HP": molti neanche sanno che dietro queste due lettere si celano i cognomi dei fondatori di una delle aziende tecnologiche più importanti del mondo (e della Storia del progresso informatico in generale) eppure ne riconoscono il valore limitandolo spesso però - come spiega lo stesso Greg Johnson, direttore creativo dell'azienda - al piano tecnologico, hardware.

La sfida proposta dalla Hewlett Packard alla Moving Brands è stata appunto quella di svelare, attraverso un nuovo logo e una nuova identity, non solo il ruolo di HP nell'industria, ma anche ciò che c'è dietro un marchio così potente e importante. La visione che anima la ricerca e il progresso tecnologico. Il risultato - paradossalmente - è un logo ancor più minimale. Quattro bande di due diverse lunghezze, che mantengono l'inclinazione delle lettere e le richiamano senza snaturarle eccessivamente. Dopo il salto trovate un secondo video in cui sono state sintetizzate le fasi del processo creativo. Cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail