Il puntinismo paziente di Miguel Endara

Hero from Miguel Endara on Vimeo.


Partiamo dalla fine, dai 3.2 milioni di punti e dalle 210 ore impiegate da Miguel Endara per realizzare il ritratto del padre. Ma poi facciamo il procedimento a ritroso, ripercorrendo ogni passaggio, fino ad aver presente che tutto è iniziato da un solo punto, e ancor prima da una fotocopia della faccia del signor Endara, spalmata sul vetro della fotocopiatrice.

Vista in questa maniera rende ancora di più la fatica, l'impresa e la bravura compiuta da Miguel Endara, disegnatore a mano libera e web designer, che ha fatto del puntinismo una tecnica di riproduzione pop come non se ne vedeva da un po' di tempo.

Tutto sommato quel che fa sulla carta e quello che invece fa sul web non è altro che la stessa cosa: mettere in ordine punti, che siano di un pennino 0.5, o pixel di uno schermo.

Sul suo sito è particolarmente interessante la possibilità di ingrandire di molto i suoi lavori, motivo per cui vale la pena attendere il caricamento dell'immagine.

  • shares
  • Mail