Molly Crabapple’s Week in Hell, il Grande Fratello di un'illustratrice

Molly Crabapple's Week in Hell from Brainwomb on Vimeo.

In previsione del suo ventottesimo compleanno, l'illustratrice americana Molly Crabapple ha pensato di festeggiare in grande stile, facendo quel che le piace di più al mondo, disegnare, riempire addirittura di disegni un'intera stanza.

Da allora, finanziando la sua idea folle tramite Kickstarter, ha progettato le cose in grande: ha affittato una stanza d'albergo a New York, in cui rinchiudersi per cinque giorni a illustrare 25 metri quadri di pannelli affissi alle pareti, in una sorta di Grande Fratello artistico intitolato Molly Crabapple’s Week.

Amici musicisti, muse, dive del burlesque, un fotografo, Steve Prue, e un videomaker, Keith Jenson di Brainwomb, le hanno tenuto compagnia e hanno documentato l'impresa, tra bicchieri di champagne, assenzio e tazze di caffè. I finanziatori riceveranno come compenso frammenti dei disegni realizzati, mentre il prossimo marzo le cinque giornate e il loro prodotto artistico verranno raccolti in un volume.

  • shares
  • Mail