Dalla Minimum Fax: "Fare i libri", ovvero dieci anni di grafica in casa editrice

Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice

Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice
La Minimum Fax, da anni nel campo dell'editoria, dapprima come piccola ed emergente realtà nel vasto panorama librario, ha poi assunto sempre più importanza per la qualità tecnica e contenutistica delle proprie edizioni, fino a poter fare scuola.

Tra i diversi corsi e stage che si possono trovare presso il loro sito, l'ultima novità è quella di "Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice", un bel libro di 170 pagine a colori che raccoglie le esperienze e le competenze di tutto il mondo professionale che ruota attorno a una pubblicazione.

Questi libri non escono da soli, vengono scelti, realizzati, curati, promossi da una particolare casa editrice, ossia da un insieme di persone con la loro professionalità e i loro gusti; il logo non vuol essere una semplice griffe commerciale quanto il segno della presenza viva, dietro e dentro il libro, di un gruppo di lavoro.

Sagge parole, che non a caso vengono dal direttore editoriale Martina Testa, anche lei coinvolta nella stesura del libro, nella parte titolata "Un'identità in evoluzione". Mentre Riccardo Falcinelli, art director e curatore del libro, ci regala una massima per chiunque voglia approcciare al design di un buon libro.

Le copertine devono somigliare a tre cose: al libro che racchiudono, all’editore che lo pubblica, al lettore che lo compra.

Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice
Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice
Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice
Fare i libri - dieci anni di grafica in casa editrice

  • shares
  • Mail