Le animazioni sui raggi della bicicletta di Katy Beveridge

Queste animazioni della graphic designer londinese Katy Beveridge, sono costruite ideando una serie di immagini paper-cut e sovrapponendole ai raggi delle ruote di una bicicletta. Pedalando, la silhouette 'statica' opportunamente ritagliata, genera una successione apparente di istantanee.

La particolarità risiede ovviamente nel modo in cui è possibile godersi l'animazione. L'occhio umano non percepisce l'effetto zootropico a causa dell'eccessiva velocità in cui si succedono le immagini: il risultato può essere visto quindi solo con la frequenza di frame per secondo a cui opera la videocamera. Dopo il salto trovate un making-of per calcolare l'intervallo esatto che genera la sensazione di movimento.

  • shares
  • Mail