T-world, la rivista a tema T-shirt per la promozione di artisti e designer

NEXT: The future of T-shirt graphics from T-world on Vimeo.


T-world

è l'unica rivista che si occupa totalmente di T-shirt e del mondo legato a questo particolare tipo di indumento. Particolare perché, sebbene così comune, anzi proprio per la sua diffusione, la T-shirt è divenuta veicolo per eccellenza di comunicazione, soprattutto delle realtà più underground.

T-world è una rivista semestrale al cui centro pone i design dei vari artisti, writer, designer. Suo scopo è quello di promuovere etichette e autori in tutto il mondo. Si pensi che la T-world ha presentato 1000 T-shirt, 150 designer ed etichette, 40 esclusivi ritratti fotografici di Nicole Reed, e 15 T-shirt del futuro provenienti da importanti artisti e designer internazionali.

Con l'ultimo numero, T-world si propone con un nuovo formato e una nuova direzione. Il taglio sarà incentrato su New York, partendo dal famoso logo I love NY, che proprio grazie alle T-shirt ha viaggiato in tutto il mondo. Processo inevitabile se si tiene in considerazione che New York è la città in cui è nato l'hip-hop, i graffiti come arte, e artisti del calibro di Andy Warhol.

Proprio quest'ultimo, si legge nella rivista, è stato profetico nell'adoperare un solo e comune prodotto come la Campbell Soup, che esattamente come una T-shirt ha fatto dell'oggetto qualcosa di fortemente comunicativo e riconoscibile.

  • shares
  • Mail