The Shrine / An Argument, il nuovo videoclip dei Fleet Foxes

The Shrine / An Argument from Sean Pecknold on Vimeo.

L'apparato visivo che accompagna la folk band americana dei Fleet Foxes è un mondo coerente, popolato di personaggi mitologici e paesaggi sterminati, sospesi nel tempo. L'uomo dietro all'intero lavoro si chiama Sean Pecknold, fratello del leader della band Robin, che, con il suo studio Grandchildren, ha curato tutti i videoclip della band e anche le proiezioni del loro attuale tour.

Anche l'ultimo epico e lunghissimo videoclip, pubblicato solo pochi giorni fa, dal titolo The Shrine / An Argument, è firmato da Sean Pecknold e dal suo team, tra cui spicca, per lo splendido lavoro sul disegno dei personaggi, l'illustratrice Stacey Rozich.

Sebbene l'animazione sia realizzata apparentemente con tecniche molto classiche, lo stile è davvero sofisticato e il risultato finale è davvero d'impatto. Come suggeriscono gli stessi autori, per diventar pazzi, guardatelo in HD, a schermo pieno, con il volume al massimo. Risultato garantito.

  • shares
  • Mail