"Tsumiki" è il set di cubi interattivi per i più piccoli di Permanent Play Project

L'idea dello staff di PPP (Permanent Play Project, una divisione della giapponese Aircord) è quella di sviluppare idee affinché l'esperienza ludica per i bambini si trasformi dal gioco regolato in modo ferreo e immutabile a nuove forme attraverso l'interazione tra vari campi come la creazione di contenuti, il product design e la progettazione dello spazio.

Da queste riflessioni nasce "Tsumiki": un set di cubi che grazie a un software diventa la superficie su cui vengono proiettati animali e numeri. Le reazioni tra le immagini variano secondo la posizione e l'interazione, generando senso e dinamiche. Il progetto - ben chiaro nel video che vi mostriamo a inizio post - è ancora un prototipo ed è stato programmato in C++.

  • shares
  • Mail