Aaron Koblin e l'animazione generata dalle rotte degli aeroplani

Di Aaron Koblin avrete già sentito parlare probabilmente in almeno due occasioni, ovvero il video del progetto "House of Cards" realizzato per i Radiohead e il video interattivo per "The Wilderness Downtown" degli Arcade Fire in collaborazione con Chris Milk. Il nuovo lavoro che vi segnaliamo si chiama "Flight Patterns" e utilizza i dati forniti dall'amministrazione della "U.S. Federal aviation".

Originariamente sviluppato all'interno di una serie di esperimenti sotto il nome "Celestial Mechanics" effettuati dai suoi colleghi Scott Hessels e Gabriel Dunne alla UCLA, il lavoro di Koblin raduna le rotte degli aeroplani registrandole in tempo reale e rielaborandole visivamente in una serie di frame con Adobe After Effects e Maya. Il risultato è un silenzioso e suggestivo dipanarsi di linee colorate sullo schermo: un lavoro che tocca la videoarte e ci invita a riflettere su quanto accade in spazi che il nostro sguardo non riesce a raggiungere.

  • shares
  • Mail