"Kinect BeatWheel": un campionatore interattivo realizzato da Ryan Challinor al Boston Music Hack Day 2011

Come suggerisce il nome, "Kinect BeatWheel" è uno strumento per campionare, riprodurre e manipolare i suoni in tempo reale realizzato da Ryan Challinor, utilizzando il Microsoft Kinect come interfaccia, durante l'edizione 2011 del Boston Music Hack Day. Ogni sample può essere diviso in ottavi (o in qualsiasi incremento della nota) e disposto lungo una traiettoria circolare che circonda l'utente.

Lo slice in fase di riproduzione è controllato dalla posizione la mano sinistra che, grazie al Kinect, è libera di muoversi nello spazio e remixare un loop semplicemente spostandola senza entrare in contatto con nessuna superficie. Il pallino rosso indica la posizione, mentre la barra verde indica la porzione attualmente riprodotta e la barra blu si muove al ritmo della canzone come guida per restare sul beat. A breve Challinor rilascerà su questa pagina il codice dell'applicazione.

  • shares
  • Mail