"Ring" è l'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre


Presentata all'interno dell'edizione 2011 della Foire Internationale d'Art Contemporain (FIAC) a Parigi, "Ring" è la nuova installazione ideata da Arnaud Lapierre che è stata esposta per tre giorni (dal 20 al 23 ottobre) a Place Vendôme. Uno specchio cilindrico composto da cubi alti quattro metri che restituiscono il panorama circostante completamente disgregato.

L'idea è di trasformare lo spazio urbano per farlo somigliare a quello del web: un flusso non omogeneo di informazioni, privo di una vera e propria 'gerarchia' spaziale, collegando le interazioni fra le parti attraverso un effetto ottico, che alteri la percezione della realtà quotidiana. L'anello ("Ring", appunto) è un non-luogo dove le dinamiche tra gli individui vengono divise e moltiplicate sia nei rapporti interpersonali che in quelli con il campo visivo. L'installazione verrà presto riproposta all'interno del circuito "Paul Ricard" di Castellet nell'ambito di un evento organizzato da Audi.

Foto | Eric Mercier (via)

Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre
Ring è l\'installazione a specchio a Place Vendôme di Arnaud Lapierre

  • shares
  • Mail