Paolo Orsacchini fa affondare “20000 leghe sotto i mari”



Chi non ha letto “20000 leghe sotto i mari”, capolavoro di Giulio Verne, alzi la mano. Si tratta di un vero e proprio cult che ha appassionato intere generazioni ed è il classico libro che si passa di genitori in figli e che tutti divorano con gioia.
Be’, in occasione dell’anniversario della pubblicazione italiana è stata presentata l’edizione limitata della ristampa del libro a cura del designer Paolo Orsacchini.
Nel suo particolare progetto, il libro di Verne è stato stampato su una speciale carta impermeabile e poi immerso in acqua marina dentro una busta trasparente. Per leggerlo sarà sufficiente toglierlo dalla busta e lasciarlo asciugare al sole, così mentre si leggerà si avrà la piacevole sensazione di essere molto vicino al mare.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: