"M3 chair": la seduta minimale di Thomas Feichtner

Presentata in occasione dell'ultima edizione della Vienna Design Week, "M3 chair" è la nuova seduta ideata da Thomas Feichtner. Nonostante condivida la stessa attenzione per le linee geometriche, è stata realizzata in contrapposizione con la sua precedente "FX10 Lounge Chair". La "M3 chair" mostra infatti un 'dialogo' formale tra la lavorazione leggera del legno a sbalzo e gli ampi vuoti.

Questo nuovo progetto mette in evidenza non solo la tensione tra chiuso e aperto, pesante e leggero, superficie e linea, e la forte distanza tra la precedente produzione di massa e l'attuale realizzazione in singola copia, ma insiste anche sulla simbiosi tra lavorazione tradizionale e design contemporaneo. Un lavoro accurato, che sfrutta un solo materiale - il legno di quercia - per sottolineare ancora di più come con le moderne tecnologie possano comunque essere utilizzate per una produzione non massificata.


  • shares
  • Mail