La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer per il padiglione spagnolo allo Shanghai World Expo

La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer

Perché non provare ad applicare le regole della sostenibilità ecologica anche a elementi di arredo e design che siamo abituati a identificare con i soliti materiali? Il tentativo in questione è opera di Isidro Ferrer, designer spagnolo che, insieme al valenziano Paul Alabau e allo studio Versus di Zaragoza, ha realizzato questa segnaletica per il padiglione iberico allo Shanghai World Expo dello scorso anno.

Lettere e simboli sono in spagnolo, cinese e inglese e sono stati scritti sia in rilievo tridimensionale che incidendoli nello spessore del supporto. Il risultato è decisamente valido, tanto da far dimenticare completamente l'aria 'amatoriale' e DIY che spesso hanno i lavori in cartone. Tutto riciclabile - e riciclato, ovviamente - alla fine della manifestazione.

La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer
La segnaletica in cartone di Isidro Ferrer

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: