Word as Image, le sperimentazioni di Ji Lee diventano un libro

Grazie alla sua creatività flessibile e strabordante, Ji Lee ha potuto sfoggiare nel curriculum, alla sua giovane età, collaborazioni altisonanti come quelle con Saatchi & Saatchi o Unicef, ed è diventato creative director, di Google prima e di Facebook poi. Ora un volume raccoglie la serie dei suoi esperimenti tipografici Word as Image, di cui vi avevamo parlato diverso tempo fa.

Ogni parola visualizza il concetto che esprime, utilizzando però esclusivamente i caratteri di cui è composta. Oggi il progetto si arricchisce poi di questo trailer in cui le parole sono animate in maniera brillante dal filmaker Bran Dougherty-Johnson che con il movimento aggiunge l'effetto sorpresa e a tratti un'idea in più al meccanismo visivo su cui si fonda l'intero progetto.

  • shares
  • Mail