I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio

I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio

Al London Design Festival, il designer Tomás Alonso ha presentato una serie di complementi in legno e cuoio ispirati poeticamente al mondo dei cavalli e dunque pregni di un deciso fascino rustico.

La serie si compone di una scaffalatura, un cestino, un vassoio e una lampada con paralume in vetro. Ogni oggetto mixa i toni del legno chiaro e quelli del cuoio, restituendo una nuance che quasi confonde, illudendoci che il materiale di realizzazione sia unico.

Le cinghie di cuoio sostengono i ripiani della scaffalatura e borchie d'ottone fissano il cuoio al legno; lo stesso principio vale anche per gli altri elementi della collezione, che risultano così davvero evocativi.

La serie di Tomás Alonso è stata presentata all'interno dell'esibizione "Vera, Chapter One", dove ogni designer doveva creare qualcosa ispirandosi a un personaggio immaginario, chiamato appunto Vera. Alonso ha immaginato che le vacanze preferite di Vera fossero sempre state quelle con i suoi amati cavalli. Ed ecco il motivo dell'ispirazione del designer.

I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio

I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio I complementi di Tomás Alonso in legno e cuoio

Via | Dezeen

  • shares
  • Mail