Carmencita, la lampada ironica e trasformabile



Albero di natale o personaggio degli spot pubblicitari Anni Settanta? Carmencita, disegnata dal designer giapponese Hikaru Mori per l'azienda made in italy Nemo Cassina Lighting, si presenta con un tocco di ironia e la possibilità di scegliere tra tre nuovissime finiture dello schermo.

Novità per un oggetto di illuminazione che è caratterizzata da semplicità formale e un tocco di ironia grazie ai tratti che richiamano la mascotte di un noto marchio di caffè italiano: vi ricordate Carmencita? Questo è infatti il nome con cui è stata ribattezzata l'iconica lampada.
Per quanto riguarda la struttura, Carmencita è formata da un cono in vetro soffiato bianco che diffonde delicatamente la luce e la sua forma è animata da due diffusori dall’angolo di apertura differente l’uno dall’altro.

La loro disposizione può essere scelta liberamente e la configurazione è quindi modificabile in un solo istante e attraverso due semplici gesti.
Una lampada quindi trasformabile che può mutare in base al mood del momento e che consente di giocare con l'arredamento senza mai stancare.

  • shares
  • Mail