I nuovi stickers retro-futuristici di Blik

I nuovi stickers retro-futuristici di Blik

Gli stickers sono stati solo un fenomeno di passaggio oppure, meno impegnativi e più flessibili della carta da parati, utili a ravvivare un muro monocromatico, sono destinati a ritagliarsi uno spazio tra le differenti decorazioni da parete? I californiani di Blik non sembrano preoccupati dall'interrogativo e continuano a sfornare nuove collaborazioni eccellenti con graphic designer e illustratori.

L'ultima in ordine di tempo è con l'artista Rex Ray che declina il suo stile astratto e retro-futurista in una serie di stickers modulari assemblabili secondo il proprio gusto. Spontaneous Horizon, Skyline Rhythm, Beyond the Borough e A Mutual Bond sono figure adesive dalle texture ricche, da comporre a piacimento per formare paesaggi lunari, figure organiche, montagne rocciose o qualunque immagine la vostra fantasia voglia assecondare.

I nuovi stickers retro-futuristici di Blik
I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik I nuovi stickers retro-futuristici di Blik

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: