"Steel stool": lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio

"Steel stool": lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio

Torniamo ancora una volta a parlare di Gautier Pelegrin e Vincent Taïani, ovvero le due menti che rispondono al nome di Noon Studio. Il lavoro dei due designer del sud della Francia (con base a Londra e Avignone) ci piace per varie ragioni. Una delle quali è la capacità di utilizzare la geometria delle forme per aggiungere funzioni d'uso ai loro mobili.

Non fa eccezione questo "Steel stool", uno sgabello in acciaio e legno, con una fessura che lo rende portatile, ma pronto a trasformarsi in tavolino e - unito ad altri moduli - in libreria. Gli scaffali possono essere orientati in direzione obliqua o convessa, come dei leggii per riporre volumi aperti. Nessuna possibilità di acquisto: per ora infatti, "Steel stool" è solo un prototipo.

Steel stool lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio
Steel stool lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio
Steel stool lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio
Steel stool lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio
Steel stool lo sgabello portatile che diventa scaffale di Noon Studio

  • shares
  • Mail