I mobili per l'ingresso di Ida Noemi Vidal

I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal

Ha ragione la giovane designer norvegese Ida Noemi Vidal: l'ingresso è un non-luogo di vitale importanza, la soglia tra lo spazio privato e il resto del mondo, un ambiente in cui non si passa del tempo, ma dei fugaci e preziosi e momenti, prima di uscire e al ritorno.

La collezione di mobili Mind the Gap è frutto di queste considerazioni: uno sgabello e un appendiabiti a vista sono decorati con una serie di contenitori che nell'insieme formano una sorta di panorama urbano sottosopra, i luoghi ideali dove svuotare ordinatamente le tasche per poi ritrovare tutto al mattino successivo.

I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal
I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal I mobili per l\'ingresso di Ida Noemi Vidal

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: