Doppelgänger, la maschera per baciarsi meglio di Didier Faustino

Doppelgänger, la maschera per i baci di Didier Faustino

Si può scherzare sui baci? Didier Faustino, artista portoghese attivo in una ricerca di confine tra arte e architettura, non si è certo fatto problemi. Per i Designer's Days di Parigi ha realizzato una maschera da indossare sui visi degli innamorati che è stata esposta nell'autorevole vetrina di Lafayette Maison a boulevard Haussmann.

Protesi all'apparenza vicina ad una museruola, Doppelgänger impone un'inclinazione della testa da manuale e fa incontrare le lingue al centro attraverso un buco perfettamente simmetrico. Il tutto per un effetto un po' irrigimentato, se non fosse che la grottesca trovata diverte più di quanto non riesca a spaventare (magari invitandoci a pensare: e se veramente baciassimo tutti così?). Dettaglio tecnico interessante per qualcuno di voi, Doppelgänger è stata realizzata con una stampante 3D attraverso il servizio online di Sculpteo.

Via | Dezeen

Doppelgänger, la maschera per i baci di Didier Faustino

Doppelgänger, la maschera per i baci di Didier Faustino
Doppelgänger, la maschera per i baci di Didier Faustino
Doppelgänger, la maschera per i baci di Didier Faustino
Doppelgänger, la maschera per i baci di Didier Faustino

  • shares
  • Mail