Il suono di Milano con un campionatore e un sound designer

Che suono fa una città? E Milano? Se lo sono chiesto i ragazzi di Wired.tv nella puntata conclusiva della rubrica "Crash Test" e hanno deciso di affidare il compito di scoprirlo a Painè Cuadrelli, sound designer e coordinatore dell’omonimo corso allo IED di Milano.

Armato di un campionatore/sequencer Akai Mpc500, Cuadrelli ha approfittato di un giorno di pioggia nel capoluogo lombardo per fissare su supporto digitale i rumori catturati in giro e poi montarli in un brano che raccontasse la città attraverso il suono dei suoi luoghi. Il risultato è "Rotella" (titolo forse ispirato a le manopole dell'attrezzatura): una traccia in free download sul sito, che funziona da audio per una Milano da riconoscere o immaginare.

  • shares
  • Mail