Video in stop-motion: la nuova animazione per la Moleskine Writing Collection e il video di Artcock per "She's not fond of lovesongs" dei Jacqueries

E' arrivato il fine settimana e qui da Designerblog vi presentiamo due nuove animazioni in stop-motion per iniziarlo al meglio. La prima è l'ennesimo lavoro per promuovere le nostre agende nere preferite e, nello specifico, la linea Writing Collection che tanto successo ha riscosso a partire dal suo esordio al Salone 2011.

Concept e creativity ad opera di Ideificio, regia e animazione di Alessandro Palmeri mentre il direttore della fotografia è Aldo Anselmino. "Clip-on Pen" racconta l'omonimo accessorio e ne spiega in modo divertente l'utilizzo. Riferimento al Tetris, cambio di prospettiva: tutto è in piacevole equilibrio in questo spot di trentacinque secondi.

Il video di "She's not fond of lovesongs" dei romani Jacqueries invece inizia con un'incursione dei quattro indierockers in un alimentari in orario di chiusura e si trasforma in un concerto con frutta e ortaggi che sostituiscono i protagonisti. Idea sicuramente non innovativa, ma realizzazione notevole (menzione d'onore alla cura per la fotografia di Niccolò Berretta). La regia e il montaggio sono di Federico M. Tribbioli e Maurizio Montesi (Artcock), l'aiuto regia e operatore è Matteo Keffer, la scenografia è di Flavio Carbonaro Solo, Filippo Loy, Carolina Coscino, Stella Rendina, costumi di Sandra Borg, edizione di Enrica Pandolfi. Il video è dopo il salto.

  • shares
  • Mail