L'appartamento Lego-style di Barbara Appolloni a Barcellona

I meno giovani forse ricorderanno la scena ne "Il ragazzo di campagna" con Renato Pozzetto che si trasferisce un appartamento minuscolo in cui ogni mobile è perfettamente incassato in una struttura piena di pannelli scorrevoli e ribaltine. L'epilogo era un malessere, mentre il fotografo che abita il monolocale arredato dalla designer e architetto Barbara Appolloni, sembra trovarcisi benissimo.

Uno spazio di 22 mq, che ospitava originariamente i serbatoi dell'acqua all'interno di uno stretto edificio nel centro di Barcellona, ??è stato trasformato in un attico versatile e funzionale in cui le pareti e i mobili sono organizzati per consentire numerosi livelli e usi differenti. Gli unici elementi visibili sono la doccia, un vetro rettangolare laminato e il lavello. Un piccolo miracolo di equilibrio che si ispira alle costruzioni più famose al mondo e alla razionalizzazione dei volumi a cui ci hanno educato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: