La visual identity dei food designer Keukenconfessies

La visual identity dei food designer Keukenconfessies

Lo studio grafico Raw Color, fondato a Eindhoven da Daniera ter Haar e Christoph Brach, si distingue per una particolare inclinazione a lavorare su materia e colore, sperimentando sia con la texture della carta sia con le tecniche di stampa per ottenere effetti immaginati su misura per ogni progetto e ogni cliente.

Ad esempio per i food designer olandesi di Keukenconfessies non è stato realizzato un solo logo, ma l'intera visual identity è stata declinata in un numero impressionate di icone, pittogrammi ispirati al cibo e agli utensili da cucina che, nella loro semplicità quasi astratta, possono essere mixati e sovrapposti con giochi di trasparenze, con layer colorati che si ispirano alle mescolanze di colori e sapori tipici della cucina.

Ciotole, bicchieri e provette, frutti, formaggi, pesci e salsicce caratterizzano con toni vivaci ma forme minimali tutto il coordinato grafico, dai biglietti da visita, tutti diversi, alla carta da lettere, fino ad alcuni flyer speciali in cui i cibi si sovrappongono ai contenitori attraverso sottili foglietti adesivi trasparenti.

La visual identity dei food designer Keukenconfessies
La visual identity dei food designer Keukenconfessies La visual identity dei food designer Keukenconfessies La visual identity dei food designer Keukenconfessies

La visual identity dei food designer Keukenconfessies La visual identity dei food designer Keukenconfessies La visual identity dei food designer Keukenconfessies

  • shares
  • Mail