Stefan Sagmeister, in mostra a Losanna i suoi lavori su commissione

Stefan Segmeister in mostra a Losanna

Pubblicità della Levis. Poster per Lou Reed. Ma anche immagini di e su se stesso, annullando il confine tra espressione artistica e promozione personale. E' proprio quest'ultimo, forse, il tratto che maggiormente caratterizza il grande grafico austriaco Stefan Sagmeister, da anni trapiantato a New York dove si è distinto come massimo sperimentatore sulla piazza di linguaggi grafici e tipografici inconsueti e a tratti destabilizzanti.

Proprio in questi giorni, però, la sua produzione è tornata in Europa per una mostra che il Museo di Design e Arti Applicate di Losanna gli dedica. Un'ottima scusa per andare a sbirciare tra tutti i suoi lavori più o meno noti, peraltro allestiti da quei grandi del design svizzero che sono i Big Game. Interessante anche la scansione in sezioni proposta dai curatori, che si articola in "promozione della cultura", "promozione per aziende", "promozione per gli amici" e "promozione della sua agenzia", la Sagmeister inc.

Via | Designboom

Stefan Segmeister in mostra a Losanna

Stefan Segmeister in mostra a Losanna
Stefan Segmeister in mostra a Losanna
Stefan Segmeister in mostra a Losanna

Stefan Segmeister in mostra a Losanna
Stefan Segmeister in mostra a Losanna
Stefan Segmeister in mostra a Losanna
Stefan Segmeister in mostra a Losanna

  • shares
  • Mail