Le etichette steampunk dei vini Curious Nature

Le etichette steampunk dei vini Curious Nature

La nostra illustrissima tradizione enologica probabilmente impedisce che operazioni come queste possano avvenire tra le nostre aziende vinicole: stravolgere il serioso linguaggio delle etichette nostrane, uscendo da canoni particolarmente codificati, probabilmente equivarrebbe, sul mercato europeo, a una perdita di rispettabilità e di riconoscibilità.

Ma l'invasione di questo stesso mercato da parte di vini californiani e australiani, che si impongono e sorprendono per qualità, porta sugli scaffali delle nostre enoteche una ventata di freschezza, di colore e di ironia. Senza paura di mancare di professionalità, gli australiani di Merum Estate ad esempio lanciano Curious Nature, una linea di vini da tavola che, grazie al packaging disegnato dallo studio Manifesto Design, di certo non passano inosservati.

I testimonial che spiccano sulle sue etichette , il bianco e il rosso, sono esseri metà pesce e metà gentiluomo e gentildonna vittoriani che scrutano con gran tranquillità l'acquirente da dietro il loro monocolo, brindando con il calice stretto nei tentacoli, in perfetto stile steampunk.

Via | Lovelypackage.com

Le etichette steampunk dei vini Curious Nature
Le etichette steampunk dei vini Curious Nature Le etichette steampunk dei vini Curious Nature Le etichette steampunk dei vini Curious Nature

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: