Hipster Bingo, un gioco per scovare le ultime tendenze

Hipster Bingo

Per chi non fosse abituato a certe espressioni inglesi, hipsters è un termine utilizzato per la prima volta negli anni '40 per gli appartenenti alla Beat Generation, che oggi indica quei giovani della middle class che vivono nelle grandi metropoli e si interessano alle ultime tendenze in fatto di musica, arte, moda, design, con un occhio di riguardo per le produzioni indipendenti.

Hipster Bingo è un gioco ideato dal graphic designer americano Paul Buller, a metà tra un bingo e una caccia al tesoro: sulle cartelle, al posto dei numeri da uno a novanta, sono disegnati dei pittogrammi che rappresentano con stile minimale, gli accessori e le mode che definiscono gli hipsters così come potreste incontrarli per strada.

Il gioco non si svolge però intorno a un tavolo con le icone pescate casualmente da un sacchettino, bisogna invece andare a scovare gli hipsters in carne e ossa, individuando tutte le caratteristiche del loro look e del loro modo di viviere, le loro frangette, gli strani cappellini, le cravatte strette, i baffi retrò o le biciclette. C'è da immaginare che tenere aggiornato questo gioco per rincorrere l'incessante cambiare delle mode, darà parecchio lavoro al nostro designer...

Hipster Bingo
Hipster Bingo Hipster Bingo Hipster Bingo

  • shares
  • Mail