"Sofa XXXX": la seduta estensibile di Yuya Ushida

Tre mesi di lavoro per assemblare - a mano - ottomila bastoncini: impressionante già solo nelle cifre questo "Sofa XXXX", seduta estensibile ad opera di Yuya Ushida, designer giapponese con sede in Olanda. Tutte le parti in legno che lo compongono, di quattro diverse lunghezze, sono state tagliate e levigate singolarmente.

Ispirate dalla complessità geometrica della torre Eiffel, sono poi state unite da duemila anelli per garantirne la flessibilità: aggiunta che ha richiesto un altro intero mese di lavoro. Come se fosse il soffietto di una fisarmonica, è possibile variare a piacimento la lunghezza di "Sofa XXXX" rendendolo una sedia o un divano. La superficie di appoggio è composta da elementi in plastica che distribuiscono il peso, al fine di prevenire la rottura del legno della struttura, che può comunque sopportare fino a 210 chili.

  • shares
  • Mail