Primer B, la cassetta postale per il bookcrossing

Primer B

Il design sostenibile non è solo quello che utilizza materiali, tecniche e routine produttive sostenibili, ma anche quello che induce a comportamenti corretti, che si presta all'introduzione di buone abitudini, come quella per esempio, di regalare i libri già letti e di cui non si ha più bisogno, invece di lasciarli ad impolverare su uno scaffale.

So di un condominio berlinese in cui, accanto ai bidoni per la raccolta differenziata, c'è sempre uno scatolone di libri a disposizione di chi voglia raccoglierli e leggerli: una sorta di bookcrossing condominiale organizzato.

Primer B, progettato dalla designer spagnola Joan Rojeski, segue questa tendenza e fonde in un unico oggetto le tipiche cassette della posta condominiali, con un normale scaffale per i libri. Accanto ad ogni casella c'è lo spazio per appoggiare quei volumi che si vuole mettere a disposizione della comunità, o di un preciso inquilino. Un'ottima idea per ridare senso alle tristi caselle che al giorno d'oggi sembrano raccogliere solo bollette e pubblicità, e sempre meno messaggi personali.

Via | Mocoloco.com

Primer B
Primer B Primer B Primer B

  • shares
  • Mail