Il calendario "Dot To Date: London edition" di Dan Usiskin

L'anno è già iniziato da quasi tre settimane, eppure magari voi non avete ancora scelto un calendario per tener conto dei giorni che passano in modo creativo. Vi suggeriamo questo "Dot To Date" di Dan Usiskin, il cui funzionamento - oltre che nel video in stop-motion - è ben spiegato dal nome stesso dell'oggetto.

Si uniscono i puntini (uno per 'data') come nel famoso passatempo con ogni mezzo utile (pennarello, matita, anche ago e filo, perché no) e si arriva a comporre un'immagine che è il dettaglio architettonico di un monumento della città di Londra. Comodo da utilizzare poi anche come cornice, è realizzato completamente in cartone e carta riciclabili con inchiostri vegetali e a base di acqua. Misura 15.5 x 11.5 x 1.2cm ed è in vendita qui a 12 sterline (più le spese di spedizione).

  • shares
  • Mail