Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns

Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns

Nel 2011 si celebrerà in Gran Bretagna la ricorrenza dei 60 anni del Festival of Britain, un evento che ha segnato la storia di questo paese, una fiera che è stata, nel maggio del 1951, il simbolo di un popolo che tornava a vivere, di un'economia che riprendeva con orgoglio i suoi normali ritmi.

Il Festival non solo diede slancio al commercio, ma inaugurò nuove tendenze nel campo del design e fu testimone della nascita e del diffondersi di uno stile e di un'architettura modernisti che oggi vengono celebrati e riproposti da più parti.

Mini Moderns, la linea di tessili e parati lanciata da Keith Stephenson e Mark Hampshire dell'agenzia Absolute Zero Degrees, lancia per l'occasione una linea di wallpaper chiamata appunto Festival, che riprende i disegni geometrici e le architetture stilizzate progettate per quell'occasione, come la Royal Festival Hall.
Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns
Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns


Hanno dichiarato i due creativi:"Abbiamo collezionato memorabilia del Festival of Britain per oltre 20 anni. Questo anniversario ci ha offerto la perfetta occasione per creare il nostro personalissimo omaggio a un pezzo della storia del design inglese che ha avuto un'influenza decisiva sul nostro stile".

Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns Festival, le nuove carte da parati di Mini Moderns

  • shares
  • Mail