Biennale d'Arte di Venezia 2015: The Rock and Roll Public Library

The Rock and Roll Public Library è un interessante evento che si terrà nei giorni della Biennale d'Arte di Venezia 2015, presso l'Istituto Santa Maria Della Pietà.

The Rock and Roll Public Library

The Rock and Roll Public Library

Biennale d'Arte di Venezia 2015: la mostra "The Rock and Roll Public Library" ci terrà compagnia fino al 22 novembre 2015 presso l'Istituto Santa Maria della Pietà: stiamo parlando di un'installazione site-specific con memorabilia che sono state raccolte in più di 40 anni da Mick Jones, musicista e produttore dei The Clash.

Un archivio davvero ricco, che è conservato in un magazzino a West London e che comprende cover di dischi, poster, fanzine punk, magazine musicali, libri di pulp fiction, fumetti, copertine di Time Magazine, ritagli di giornale e molto altro ancora: una raccolta davvero molto ricca, che proporrà anche il merchandising della band, con costumi di scena, flight case, strumenti musicali, materiale di registrazione, lyrics boo e, ovviamente, tantissime fotografie.

Mick Jones la definisce così:

Sono oggetti e tracce di una storia personale e culturale: uno spaccato della nostra società che da locale diventa globale.

Mentre Robert Rauschenberg ci parla di una raccolta che parte alla ricerca di

quello spazio tra arte e vita reale.

La mostra rappresenta solamente una parte della vasta collezione del musicista, che ci riporta così indietro negli anni Settanta: nella sala finale è stato ricostruito il soggiorno di casa Jones, per uno sguardo di insieme sulla collezione, ma anche per un percorso emozionale che stimolerà senza dubbio il ritorno di ricordi sepolti nella mente.

La mostra è stata curata da Mick Jones, James Putnam e Lauren Jones di Alteria Art e in occasione dell'opening event si terrà un concerto live dei Sugarmen, preceduti dalla band emergente Tom Bright.

  • shares
  • Mail