Biennale arte Venezia 2015: i capolavori del Tintoretto in scena alla Scuola Grande di San Rocco

Jaeger-LeCoultre e la Scuola Grande di San Rocco protagonisti alla Biennale di Venezia 2015 con i capolavori dell'arte veneziana

Biennale Venezia 2015 Scuola Grande San Rocco

Biennale Venezia 2015 Scuola Grande San Rocco

Biennale di Venezia 2015 alle porte e il calendario con gli appuntamenti da non perdere si infittisce giorno dopo giorno. Per gli appassionati di arte e architettura, uno degli eventi più interessanti è quello organizzato dalla storica Manifattura orologiera di Jaeger-LeCoultre.

Il 9 maggio 2015 verrà infatti aperta al pubblico la Scuola Grande di San Rocco, uno degli edifici più belli del capoluogo veneto e scrigno di autentici capolavori. I visitatori potranno infatti ammirare al suo interno le opere del Tintoretto, come la celebre decorazione pittorica della Sala dell'Albergo.

Jaeger-LeCoultre, da sempre attenta alla tutela del patrimonio culturale, ha iniziato nel 2014 una solenne opera triennale di restauro della Scuola Grande, prendendosi interamente carico delle spese. In occasione della Giornata dell'Europa 2015 e della Biennale di Venezia, la Manifattura ha deciso di aprire le porte dell'edificio, già parzialmente risistemato.

In particolare i visitatori potranno apprezzare il nuovo sistema di illuminazione LED, studiato per evitare lo sbiadimento dei colori, tipico invece delle lampade ad infrarossi e ultravioletti, ma anche per mettere meglio in risalto le pitture del Tintoretto, sensibili proprio ai diversi giochi di luce.

L'appuntamento è quindi per il 9 maggio alla Scuola Grande Arciconfraternita di San Rocco - San Polo, 3052 Venezia. L'ingresso è libero e gli orari per le visite sono: dalle 9.30 alle 17.30. Per chi volesse invece avvalersi di una guida (in italiano o inglese), gli orari vanno invece dalle 10.00 alle 17.00.

  • shares
  • Mail