Fuorisalone 2015 Milano: Atelier Lavit in mostra con la Venezia Lounge Chair

Uno studio neonato, che porta avanti un lavoro in cui il dialogo con gli artigiani ed il loro savoir-faire made in Italy, è il punto cardine per la realizzazione di un pezzo dal confort elevato

Fuorisalone 2015 Milano - Atelier Lavit - Venezia set

Fuorisalone 2015 Milano - Partendo dall’universo architettonico, Atelier Lavit si muove tra architettura e design in un accattivante percorso parallelo, nutrendosi dell’esperienza fotografica e scenografica, sempre alla ricerca di un’essenzialità concettuale ma non materica, portando avanti la produzione di oggetti senza tempo. Lo studio è stato fondato da Carlo e Marco Lavit Nicora nel 2014 e opera a cavallo tra Italia e Francia, nel pubblico come nel privato e portando avanti progetti di diversa natura e scala, dalla commissione pubblica a quella privata. Il design in edizione unica o limitata, si nutre e si avvale dell’esperienza di artigiani della Regione dei Laghi in Nord Italia, per assicurare una manifattura di pregio.

Fuorisalone 2015 Milano - Atelier Lavit - Venezia cuoio

Il primo prodotto della loro sezione design è la Venezia Lounge Chair, che nasce da una proposta di allestimento di palazzo Nani Bernardo in occasione dell’evento inaugurale promosso dall’architetto Rem Koolhaas per la Biennale di Architettura di Venezia 2014. Con il progetto Venezia, Atelier Lavit ha dialogato con artigiani del ferro e del cuoio, svolgendo una complessa indagine estetica, strutturale e soprattutto attraverso un lavoro continuo e minuzioso di sperimentazione e di analisi che ha dato vita a più stadi evolutivi del prodotto. Questo dialogo ha portato a delle soluzioni funzionali ed estetiche che vanno oltre il solo disegno tecnico o la scelta stilistica. Nelle sue linee complesse ed al contempo fluide, nella purezza ed essenzialità dei dettagli, Venezia conduce la mente alle eleganti gondole che silenziosamente scivolano sui canali della Serenissima.

Fuorisalone 2015 Milano - Atelier Lavit - Venezia Detail

Abbiamo ammirato la sedia Venezia in occasione del Fuorisalone 2015 in tre diversi appuntamenti: allo Spazio Rossana Orlandi, in collaborazione con Sunbrella, numero uno negli Stati Uniti nella produzione di tessuti di rivestimento per oggetti d’arredo, ha proposto un’esclusiva lounge chair da esterni, usando uno speciale tessuto Sling. Il secondo appuntamento è stato con Great Gallery di Parigi, in cui Atelier Lavit ha presentato due nuove lounge chair con struttura in acciaio inox e due nuovi cuoii, un Cross a concia vegetale bottalato e una Selvaggia Albina. Sempre in occasione del Salone del Mobile 2015, al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano insieme a MyPrototype, è stato proposto un prototipo di studio per una futura realizzazione della lounge chair Venezia con struttura in acciaio inox alleggerito e seduta in maglia d’acciaio, in collaborazione con i produttori tedeschi di Alphamesh leader nel settore delle maglie metalliche.

Fuorisalone 2015 Milano: Atelier Lavit in mostra con la Venezia Lounge Chair

Foto | Atelier Lavit

  • shares
  • Mail