Fuorisalone 2015 Milano: due appuntamenti imperdibili con Daniel Libeskind

Una Lectio Magistralis e un'istallazione a cura dell'archistar autore del Jewish Museum di Berlino, da non perdere durante il periodo del Salone del Mobile di Milano

Fuorisalone 2015 Milano - Due eventi degni di nota e da segnare in azienda per il Salone del Mobile di questo anno: "Libeskind per Oikos”, una Lectio Magistralis con i fiocchi sui temi della materia, del colore, della sostanza e del disegno e un'istallazione dal titolo Future Flowers. Entrambi presentati dall'architetto Daniel Libeskind, progettista di fama mondiale di cui abbiamo ammirato il progetto del Museo Ebraico di Berlino e che si sta occupando dell'ambizioso progetto per il Ground Zero di New York. I due eventi sono realizzati in collaborazione con Oikos, azienda italiana leader nella produzione di materiali e colori per l'architettura.

Fuorisalone 2015 Milano - Lectio Magistralis

Il primo appuntamento è il 13 Aprile, alle ore 11.30, per la presentazione dell'istallazione, presentata alla stampa all’Università Statale di Milano, in cui Libeskind, progettista dell'opera, promette che guiderà i giornalisti in un viaggio pieno di sorprese, nei meandri dei colori. Una piccola anteprima per voi: si tratta di una installazione composta da pannelli tagliati e piegati, intrisa di una straordinaria aggiunta di densità e colori, che fanno parte della nuova tavolozza realizzata da Libeskind per Oikos. La lezione invece, si terrà Mercoledì 15 Aprile, alle ore 14.30, nell'aula magna dell'Università Statale di Milano. Tema della lezione è proprio il colore, come elemento essenziale di un prodotto architettonico che si rispetti, ma anche la materia come mezzo di comunicazione visiva di un concetto.

Fuorisalone 2015 Milano - Daniel Libeskind

Fuorisalone 2015 Milano: due appuntamenti imperdibili con Daniel Libeskind

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO