Taschen ripubblica il Manuale Tipografico di Giambattista Bodoni

Manuale Tipografico di Giambattista Bodoni

"Un bel carattere tipografico deve rispondere a quattro principi: uniformità del progetto, nettezza e chiarezza, buon gusto, eleganza", diceva Giambattista Bodoni, uno dei padri della tipografia moderna, stampatore e autore di caratteri tipografici.

Ora l'editore tedesco Taschen ripubblica in due volumi e in edizione limitata il suo Manuale Tipografico che, uscito per la prima volta postumo nel 1818, raccoglie 142 serie di caratteri, tra romani e corsivi, e poi bordure, ornamenti, simboli e fiori, ma anche alfabeti antichi e lontani dal nostro come quello arabo, greco, tibetano o ebraico.

La riedizione filologicamente corretta di questa Bibbia della Tipografia è stata curata da Stephan Fussel, direttore dell'Institute of the History of the Book a Mainz. I due volumi contano in tutto 1208 pagine, inevitabilmente solo in versione inglese.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 93 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO