Well-dressed furniture, i mobili rivestiti di Soojin Kang

I mobili vestiti di Soojin Kang

Contro il consumismo, la ricetta è quella di creare qualcosa di talmente unico da non poter essere sostituito con il primo oggetto che ci capita tra le mani. La pensa così la giovane designer koreana Soojiin Kang, artefice della collezione limited edition "Well-dressed furniture" che vedete in queste immagini.

Mobili vestiti, anzi meglio vestiti bene, quasi a festa: tutto sta nel rivestimento di ogni superficie disponibile con un materiale inusuale, la pelle scamosciata, di cui si privilegiano i toni tenui e pastello. L'effetto è un vintage decisamente arts&crafts, frutto di un paziente intervento con ago e filo: peccato, forse, per qualche toppetta di troppo, che sembra minare la pulizia e l'eleganza che caratterizza il lavoro, peraltro appena esposto all'ultimo London Design Festival.

Via | Yatzer

I mobili vestiti di Soojin Kang

I mobili vestiti di Soojin Kang
I mobili vestiti di Soojin Kang
I mobili vestiti di Soojin Kang

I mobili vestiti di Soojin Kang
I mobili vestiti di Soojin Kang

  • shares
  • +1
  • Mail