Jonathan Ive di Apple e il design "Mai avere paura di sbagliare"

Jonathan Ive interviene a Londra in occasione di un evento presso il Design Museum parlando con il direttore della struttura e sottolineando come sia importante non avere mai paura di sbagliare.

In un raro intervento di Jonathan Ive, il Senior Vice President Design di Apple, uno degli uomini che è a capo del reparto design del grande gruppo hi tech spende parole di incoraggiamento per i giovani designer, sottolineando, però, che il mondo accademico legato a questo settore deve ancora fare passi da giganti per venire incontro alle esigenze delle promesse del design.

L'occasione per rilasciare queste parole e incoraggiare i giovani designer a non avere mai paura di sbagliare è stato un intervento presso il Design Museum di Londra: con il direttore del museo Deyan Sudjic, Jonathan Ive sottolinea che non si dovrebbe aver paura di sbagliare: se non si sbaglia, non si riesce ad andare avanti. La maggior parte delle cose che si producono in studio, non funzionerà, ma se qualcosa è abbastanza buona per funzionare non bisogna smettere di farlo.

Poi si rivolge agli studenti, sottolineando che dalle conversazioni arrivano le idee migliori:

Un piccolo cambiamento all’inizio del processo di design può contribuire alla realizzazione di un prodotto del tutto differente alla fine.

Studenti che spesso non sanno come creare i loro progetti, una carenza delle scuole di design?

Così tanti designer che intervistiamo non sanno come creare, perché i workshop nelle scuole di design sono costosi e i computer sono più economici.

E poi aggiunge:

E' una cosa assurda spendere quattro anni della tua vita a studiare la progettazione di oggetti tridimensionali e non farne uno.

Jonathan Ive

Via | Dezeen

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO