Il Regno Unito sceglie una struttura ad alveare per il Padiglione di Expo 2015

Si ispira agli alveari la struttura del Padiglione Regno Unito per Expo 2015

Il Regno Unito parteciperà ad Expo Milano 2015 proponendo un Padiglione dalla forma e dal concept originali per l'Esposizione Universale del prossimo maggio. La struttura sarà infatti ispirata agli alveari, con tanto di ronzio di sottofondo.

Expo 2015 Padiglione Regno Unito

La scelta del Paese è quella di sensibilizzare i visitatori sull'importanza del ruolo delle api in natura e sulla loro progressiva scomparsa. Quest'ultimo vero e proprio campanello d'allarme naturalistico che mette a contatto con la realtà moderna, fatta di inquinamento e poca sostenibilità ambientale.

Expo 2015 Padiglione Regno Unito

A studiare l'architettura del Padiglione, il quale occuperà un'area di 1910 metri quadri, è Wolfgang Buttress, che ha immaginato una struttura ben fusa fra design britannico e alti requisiti ecologici e di ingegneria agraria.

I visitatori del Padiglione saranno infatti accompagnati in un percorso di innovazioni in campo agroalimentare, partendo dalla delicata fase della semina fino al raggiungimento del prodotto finito e quindi del cibo da consumare.

Expo 2015 Padiglione Regno Unito

Il Pavillon del Regno Unito si preannuncia come un luogo da annusare e ascoltare, visto che è prevista una passeggiata in mezzo a frutteti e prati con fiori selvatici. Il tutto completato dal pezzo forte: una maxi sfera in acciaio dorato grigliato a forma di nido d'ape.

A rendere l'esperienza ancora più vicina alle classiche suggestioni dell'arnia ci penserà la registrazione di un ronzio che ricorda l'incessante e operoso sciamare delle nostre piccole amiche api.

Expo 2015 Padiglione Regno Unito

Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 28 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail