Il Padiglione Romania di Expo 2015 sceglie il tema dell'armonia con la natura

La Romania punta sull'armonia con la natura per il suo padiglione di Expo 2015

Padiglione Romania
Il Padiglione Romania

, per rispondere al tema di Expo 2015 "Nutrire il pianeta, energia per la vita" ha scelto di puntare sull'armonia con la natura, mostrando come la realtà rumena, che pian piano si affaccia alla modernità, sia profondamente legata alle tradizioni di cultura, alimentazione e ospitalità.

Il Pavillon è immaginato infatti come un villaggio rurale tipico in cui i visitatori potranno entrare in contatto con il folklore locale, con le risorse alimentari tipiche del territorio, ma anche con le soluzioni ecologiche scelte per la tutela della biodiversità.

Padiglione Romania

La struttura sarà divisa su due livelli, con il piano terra dedicato alla modernità e il primo piano alla tradizione. Otto in totale le aree espositive, con “Biodiversità”, “Cultura ed energia verde”, “Frutta e verdura”, “Cultura e tradizione” e “Arte culinaria” a pianterreno, mentre “Giardino”, “Casa” e “Porticato” saranno alloggiati sopra.

Nella sezione Casa verrà situato il ristorante, dove sarà possibile assaggiare i sapori di ogni regione della Romania, con particolare attenzione ai prodotti agricoli, di cui il paese è ricco (quasi il 56% del territorio è terreno agricolo, che equivale al 12,6% di superficie arabile di tutta l'Ue).

Padiglione Romania

A trasmettere il messaggio dell'unione fra tradizione e modernità sarà Lia (Ciocârlia), personaggio del folklore rumeno che sarà presente come ologramma o impersonato da attori per far cogliere ai visitatori tutte le sfumature di questa armonia fra uomo e natura.


Padiglione Romania

Via | Expo 2015
Gallery | Facebook - Expo 2015 Milano

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 43 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO