Antoinette, il divano altissimo in difesa della privacy

Scritto da: -

antoinette -cate-nelson

Maria Antonietta è tornata di moda (complice la Coppola e una grande mostra in Francia) ed eccola fornire nuovi spunti e suggestioni nel campo dell’arredamento.

Dopo Sam Baron per Casamania, infatti, ci pensa infatti il marchio svedese Cate&Nelson a lanciare una nuova seduta con il nome dell’ultima grande sovrana pre-Rivoluzione Francese. Antoinette, appena presentata all’ultima Stockholm Design Fair, si caratterizza per uno schienale altissimo che assicura la privacy di chi la usa e funziona bene anche come room divider.

Il fascino dell’oggetto c’è tutto, ma non vi è già venuto in mente un altro prodotto abbastanza recente che ne condivide il concept? Beh, io avrei detto l’Alcove Loveseat dei fratelli Bouroullec per Vitra… Dopo il salto, un’altra immagine di Antoinette.

Via | Mocoloco

antoinette -cate-nelson

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Antoinette, il divano altissimo in difesa della privacy

    Posted by: lg09

    c'era la willow chair di McIntosh, poi, vai a capire, magari qualcos'altro prima ancora. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Designerblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.