I pavimenti in gres NovaBell all'insegna dell'eco-sostenibilità

Eco-sostenibilità è la parola chiave dei nuovi pavimenti in gres targati NovaBell, declinati in più colori e formati

Il gres porcellanato è uno dei materiali che nel corso degli anni ha subìto più aggiornamenti, diventando sempre di più adattabile a qualsiasi superficie o ambiente. L'azienda NovaBell, che dal 1950 opera nel campo dei rivestimenti e delle pavimentazioni ceramiche made in Italy, dal 2007 ha anche dato una marcia in più ad alcune sue collezioni, sempre più attente all'importante aspetto dell'eco-sostenibilità ambientale.

Chi visita il sito potrà infatti notare come alcune serie, come ad esempio la nuova Walking (in foto e in video), ma anche la Naturalwood, la Must, la Trekking e altre ancora, riportino nella pagina descrittiva, la certificazione Ecosystem. Questo bollino verde di NovaBell identifica i prodotti che contengono al loro interno almeno il 40% di ceramica riciclata, riducendo così i rifiuti e alleggerendo un po' l'ambiente dal loro smaltimento.

NovaBell_pavimenti_ecosostenibili

NovaBell è inoltre in grado di offrire una buona opzione di scelta fra le varie collezioni, unendo ai pavimenti anche i rivestimenti per pareti abbinati. Altro lato positivo è che ci sono più formati e più colori fra cui scegliere (la già citata linea Walking propone 4 formati in sei differenti nuance) e il rapporto qualità-prezzo è assolutamente nella media.

I contro immaginiamo siano i medesimi di ogni gres, che ha la tendenza a mostrare molto facilmente le macchie di sporco (anche se fortunatamente si pulisce facilmente!) ed ha un minore isolamento acustico e termico rispetto, ad esempio, ad un parquet. Ma al contrario di quest'ultimo ha anche una maggiore resistenza a graffi e urti.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail