La lampada da tavolo Sbarbino di Vito Nesta si ispira ai pennelli da barba

La nuova lampada da tavolo Sbarbino realizzata a immagine e somiglianza di un pennello da barba da Vito Nesta

Sbarbino, la lampada da tavolo di Vito Nesta

Le idee innovative riguardo nuovi sistemi d’illuminazione sono sempre dietro l’angolo, ma oggi vogliamo parlarvi di una lampada da tavolo interessante e insolita: Sbarbino. Il nominativo scelto da Vito Nesta, designer che si è occupato della sua realizzazione, vuole intendere esattamente ciò che il nome esprime, poiché è un lampada che raffigura il comunissimo pennello impiegato per farsi la barba. La luce è al centro dell’attenzione di questo prodotto, schiantandosi contro un oggetto che nella quotidianità è privo di animazione.


Sbarbino, la lampada da tavolo di Vito Nesta

Sbarbino è quindi una luce a forma di pennello da barba, ancorato a memorie storiche di antichi barbieri. Vito Nesta decide di disegnare un pezzo più originale e fuori misura, ma in maniera accurata, caratterizzandolo da vetri sinuosi e ceramica ondeggiante, rivestendo il tutto con argento. La lampada potrebbe rappresentare una sorta di totem per ogni artigiano del settore, dando al pennello da barba un ruolo completamente diverso dal solito e senza ombra di dubbio originale.

Vito Nesta si laurea in Industrial Design a Firenze, conducendo una vita colma di stimoli per la sua creatività. Il suo interesse più importante riguarda il disegno, il quale è in grado di tradurre il proprio pensiero spaziando dalla grafica all’architettura, ma anche dalla fotografia alla pittura. Il concetto predominante delle sue idee è la funzionalità unita all’estetica, dando vita a creazioni dalle forme suadenti con spirito artistico. Artista a tutti gli effetti, che cerca di sperimentare e assemblare l’uso di nuovi materiali per le sue creazioni, dandogli una nuova identità.

Via | Daily Tonic Sbarbino lamp by Vito Nesta, Vito Nesta

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail