I bagni componibili di Berloni dal catalogo 2014 per un arredo alla moda

Le foto dei bagni Berloni per arredare la vostra casa con gusto e personalità, grazie alle nuove collezioni disponibili sul catalogo 2014

Manhattan

L’arredamento per quanto riguarda la stanza da bagno si fa sempre più vario e caratterizzato da diversi stili, pertanto la scelta diventa più ardua. Oggi ho deciso di parlarvi dei bagni componibili Berloni, mostrandovi alcune foto interessanti provenienti dal catalogo 2014 dell’azienda. Berloni Bagno nasce nel 1976 vicino Pesaro, in cui realizza i suoi prodotti grazie all’ampia area di 15 mila metri quadrati di cui dispone.

Bagni Berloni, le foto dal catalogo 2014

La selezione dei materiali e la ricerca dello stile è frutto della cooperazione tra azienda, architetti e designer, in modo che il risultato finale rispecchi un target medio alto offrendo alla clientela un eccellente rapporto tra la qualità e il prezzo. Gli arredi vengono realizzati in MDF Idrorepellente e in fibra di legno, in modo che ogni mobile possa resistere all’acqua e all’umidità. I laccati sono curati in maniera precisa e dettagliata soprattutto per quanto riguarda le finiture, che siano lucide oppure opache.

Le collezioni dei bagni componibili firmate Berloni sono quattro, di cui parlerò nel dettaglio. Manhattan è caratterizzato da linee pulite e forme essenziali, con spessori sottili che raffigurano un design leggero e snello.  Memphis è la seconda soluzione che Berloni Bagno propone ai suoi clienti, caratterizzata da arredamento contemporaneo e high tech.

City rappresenta il bagno giovane e imprevedibile, linea dalle tante proposte stilistiche e di combinazione, permettendo a ogni cliente di realizzare il bagno secondo i propri gusti personali. L’ultima alternativa che l’azienda propone è Arko, costituita da design alla moda che gioca sui contrasti e sulle diverse tipologie di materiali adottati, combinando legno e high tech d’acciaio. Bagno elegante e raffinato che combina ceramica e vetro per uno stile minimal ricercato.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.03 su 5.00 basato su 67 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO